Esperienza Vicariato S. Giovanni (centro storico)

Rispondi
BEATRICE
Messaggi: 1
Iscritto il: mer apr 26, 2017 9:49 pm

Esperienza Vicariato S. Giovanni (centro storico)

Messaggio da BEATRICE » mar giu 12, 2018 11:43 am

Vicariato di San Giovanni

Martedi' 10 ottobre 2017
Prima convocazione di P. Scalici presso la Parrocchia di Nostra Signora del Sacro Cuore, animata da Sr. Costanza Pagliai. Partecipazione numerosa di animatori sinodali, operatori pastorali, associazioni religiose, preti. Proiezione del video, tavoli di approfondimento, testimonianze.
Incontro finale con la consegna di continuare il Cammino nelle rispettive realtà ecclesiali.

Giovedi' 8 febbraio e martedi' 8 maggio 2018
Trascorsi tre mesi, gli animatori sinodali del Vicariato, guidati da P. Scalici, hanno sentito l'urgenza
di ritrovarsi, tutti insieme, per monitorare le esperienze in atto ed iniziare un cammino, nel segno della fraternità, di comunicazione e di condivisione delle varie iniziative intraprese per far conoscere Evangelii Gaudium.
Modalita'degli incontri
Ore 19.30-22.30
- Adorazione Eucaristica,Vespri
- Agape fraterna: cena condivisa
- Tavolo di testimonianze e condivisione : conoscersi attraverso l'ascolto....

Argomenti
- Tutti insieme abbiamo lavorato sull'analisi del territorio geograficamente piccolo ma ricco di realtà ecclesiali radicate nella storia di Firenze: parrocchie, chiese, basiliche, comunità religiose, associazioni laicali, rettorie...

- abbiamo rilevato come in alcune zone del centro siano sempre meno i residenti: e' pertanto necessario lavorare insieme per valorizzare le piccole comunità e rafforzare il senso identitario di chiesa.

- nel centro storico il turista e' visto come un "idolo", un individuo portatore di denaro.
Noi riteniamo invece che sia persona da accogliere anche nelle nostre chiese, per un cammino di trasformazione da turista a pellegrino...

- le opere d'arte dei nostri luoghi sono opportunità di accoglienza e di evangelizzazione. Noi animatori auspichiamo idee, suggerimenti, proposte, anche di raccordo su questo tema

- noi animatori sinodali coltiviamo il desiderio di possibili aiuti, scambi, collaborazioni inter-parrocchiali, in ambiti via via da individuare con le nostre comunità di riferimento.

PROSSIMO APPUNTAMENTO LUNEDI 18 GIUGNO ORE 21,00 PARROCCHIA NOSTRA SIGNORA DEL SACRO CUORE
Noi animatori ci incontreremo per stilare un progetto calendarizzato di iniziative comuni del Cammino Sinodale Vicariale 2018-2019.

In cammino: alcune esperienze già attuate

S.Ambrogio-S.Giuseppe: La Diocesi ha proposto la Lettera ai Colossesi, che la Parrocchia ha arricchito con la lettura di Efesini: approfondimenti e riflessioni si sono allargati a passaggi offerti dall’E.G. Si sono fatti i tavoli ed è stata consegnata dal Parroco a ciascun partecipante il testo di E.G. per agevolare una riflessione condivisa. (P.Carlo)

Badia Fiorentina: Alla Badia fiorentina, abbiamo accolto il cammino sinodale come un’opportunità per intraprendere un itinerario di discernimento spirituale comunitario. La nostra domanda è semplice: sono quasi 20 anni che la comunità monastica è insediata alla Badia. Insieme a diversi laici, una comunità eucaristica si è formata. Ora, il centro di Firenze in 20 anni è profondamente cambiato, come il mondo stesso è cambiato…: “Signore, cosa aspetti da noi?” Già cinque volte, abbiamo dedicato una domenica intera a mettersi insieme nell’ascolto del Signore, usando il metodo ignaziano offerto dagli «esercizi spirituali per un discernimento apostolico comunitario» (ESDAC). È basato sulla preghiera personale e sulla «conversazione spirituale» in gruppetti, che sbocciano in un’assemblea dove è messo in comune il frutto di questo esercizio. Un gruppetto di 6 laici e monaci e monache è a servizio di questo cammino e si incontra regolarmente. I testi di riferimento sono quelli proposti dalla Diocesi, insieme a testi legati al carisma monastico delle fraternità di Gerusalemme, e all’eredità del Prof. Giorgio La Pira. Già i frutti sono belli: siamo cresciuti nella capacità di ascoltarci, un cammino di riconciliazione e di più unità fra noi si è fatto, e si sono individuati diversi cantieri che daranno alla nostra comune missione un nuovo slancio. (P.Antoine-Emmanuel)

S.Carlo: “ Nel mese di maggio, insieme ad altri inviati del Vicariato di San Giovanni, abbiamo partecipato ai giovedì di evangelizzazione che si sono svolti dopo cena nella basilica di San Lorenzo, per invitare coloro che passavano o che entravano spontaneamente in chiesa, ad incontrarsi con Maria, recitando una preghiera davanti ad un’icona e accendendo un lumino. (Gianni ed Elisabetta)

Comunità di Gesù: Ha proposto un percorso di riflessione a 50 anni dalla sua fondazione, dal Concilio Vaticano II° all’E.G. su alcune tematiche: ecumenismo, la città al femminile, essere coppia… (Giuliana)

S.Lorenzo: Due iniziative: come prima cosa tre giovedì di maggio nel dopo cena chiesa aperta con invito alle persone a partecipare sia a momenti di preghiera che alla presentazione di un'opera d'arte della basilica. Come seconda cosa due domeniche con messa parrocchiale senza omelia, al termine riunione in gruppi di circa 8/10 persone che riflettevano su spunti dell'E.G. che erano stati distribuiti in precedenza. Un gruppo in inglese, uno in francese, omelia scritta distribuita in uscita. (Sergio ed Anna)

S.Maria alle Grazie: Ad ognuno dei 3 gruppi biblici settimanali è stato presentato il video SOGNATE ANCHE VOI QUESTA CHIESA su cui è stato discusso con grande interesse. In un gruppo ogni settimana, seguendo il percorso diocesano, abbiamo riflettuto insieme su E.G. alternandola alla Lettera ai Colossesi. Abbiamo partecipato insieme ad altri inviati del Vicariato di San Giovanni ai giovedì di evangelizzazione a San Lorenzo (Beatrice e Marisa)

S.Maria Novella: La Parrocchia di Santa Maria Novella ha accolto l'invito al cammino sinodale indetto nella Diocesi di Firenze, realizzando tre incontri funzionali alla conoscenza dell'esortazione apostolica Evangelii Gaudium svoltisi il giorno 22.03.2018 (introduzione) - 26.04.2018 (capitolo 1) - 17.05.2018 (capitolo 3); incontri che si sono tenuti nel Salone parrocchiale, aperti a tutti i parrocchiani e fedeli che si sono ritrovati subito dopo la S. Messa delle ore 18.00 per approfondire le tematiche sottese al testo e ai quali è stato consegnata copia della stessa esortazione per proseguire in una riflessione domestica.(Roberto)

Nostra Signora del Sacro Cuore: E' stato presentato il CS ai genitori dei ragazzi della catechesi durante un incontro a loro riservato. Hanno visto il video e si sono suddivisi in tavoli. Alla parrocchia è stata presentata l'EG con incontri specifici durante l'Avvento. (P.Mario)

Nel C.S. le varie associazioni presenti nel Vicariato hanno cercato di partecipare agli eventi organizzati da parrocchie e altre realtà ecclesiali su E.G.

(a.c. di Carla e Giuliana)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti